Radio Banda Larga
social networksRBL su FacebookRBL su TwitterRBL su Instagram

Al via FARE La RADIO, RBL entra nelle scuole!

11/11/2016
di Redazione
Al via FARE La RADIO, RBL entra nelle scuole! - Radio Banda Larga

L'Associazione Banda Larga gestisce dal 2013 il canale radio 24/7 che state ascoltando, allo scopo di coinvolgere un crescente numero di soggetti non-professionisti nella creazione e conduzione di format radiofonici. Abbiamo riscontrato fattivamente gli effetti che il "fare radio" ha sull'individuo, a livello personale quanto sociale. Dallo stesso anno abbiamo attivato i laboratori radiofonici "RBL & the City", attraverso i quali abbiamo portato i nostri strumenti nei luoghi più disparati, da ospedali a drop-in, case di riposo, cooperative attive con disabilità fisica e non, gruppi di ascolto, carceri, nelle strade. Le persone con cui abbiamo lavorato, spesso appartenenti a sacche di emarginazione sociale, sono state stimolate a prendere un ruolo attivo nella realizzazione di programmi radio, a scegliere e proporre musica, a parlare al microfono.

Il confronto con l'ascoltatore in un contesto non commerciale ha portato chiunque abbia collaborato con RBL a tendere ad un indefinito miglioramento delle proprie capacità, senza tuttavia rinnegare gusti od attitudine personale. Quello che RBL offre ad ognuno dei suoi speaker è uno spazio di libertà e confronto innanzitutto personale ("perchè propongo questo brano e non un altro?" - "che cosa rappresenta per me? per gli altri?") che abbiamo avuto nel tempo modo di rappresentare nel motto "RBL, la voce di chi adesso ha voce".

Abbiamo scelto di insegnare a fare radio così come l'abbiamo imparato, facendola: seguiamo nei nostri corsi e laboratori le linee guida dell'educazione non-formale, che abbiamo dispiegato in forma di metodologia "meta-radiofonica" cercando di sfruttare al meglio l'altissimo potenziale della musica e della radio in termini di coinvolgimento e apertura di canali di comunicazione nei gruppi.

FARE La Radiosu Facebook)
Operando quotidianamente da due anni presso gli spazi di via Baltea 3, nel quartiere di Barriera di Milano, uno dei più popolari e multietnici di Torino, il team di Banda Larga ha avuto modo di intessere delle relazioni e fare alcune considerazioni sul proprio ruolo nella comunità locale: è grazie al supporto ed alla conoscenza di partner come Sumisura, ASAI, A.titolo che il progetto di cui stiamo scrivendo ha preso forma, ed ha portato i nostri primi formatori nelle aule degli Istituti Bodoni Paravia e Beccari.
Il contesto socio-culturale del quartiere di Barriera di Milano, frizzante e forieri di promesse se guardato sul lungo periodo, richiede ancora interventi di rinsaldamento del tessuto di comunità, messo a rischio dalla grande varietà di culture e minoranze ivi presenti, spesso non facilitate al dialogo reciproco in un'epoca di caduta del welfare pubblico. La radio, a riguardo, può fare qualcosa.

Al via FARE La RADIO, RBL entra nelle scuole! - Radio Banda Larga

Il progetto FARE La Radio è realizzato con il sostegno di Compagnia di Sanpaolo e Fondazione CRT

Abbiamo scritto il progetto FARE La Radio con i partner sopra citati, e l'abbiamo presentato al bando "OPEN 2015" di Compagnia di San Paolo, che ha ritenuto di sostenerlo così come successivamente la Fondazione CRT. Grazie al sostegno economico dei due Istituti, RBL ha iniziato in questi giorni di novembre le attività con i ragazzi delle due scuole del quartiere, attività che porteranno alla realizzazione di due diversi format radiofonici, in onda su RBL nei mesi tardoprimaverili. Entrambi i programmi nasceranno e si svilupperanno all'interno del quartiere di Barriera di Milano, traendo i loro contenuti dall'humus locale, ed andando quindi a raccontare arti, culture, e vita della comunità di quartiere.

FARE La Radio intende mostrare partecipanti ai ragazzi una via alla web-radio, una via al lavoro culturale ed all'associazionismo. Intende offrire uno strumento e l'attitudine ad adoperarlo. Gli obiettivi che ci siamo posti in termini di partecipazione e ricaduta sulla comunità locale sono ambiziosi ma, inseriti in un contesto di azione culturale più diffusa (vedi Teatro di giornata / MEF in Market), diventano realizzabili, favorendo l'avvicinamento delle periferie urbane alle possibilità del mondo globale, in accordanza allo Statuto di Banda Larga, alle linee guida europee ed alla nostra stessa progettazione in ambito Erasmus+, di cui parliamo qui.

Per ulteriori informazioni, contatti e segnalazioni:

info[at]radiobandalarga.it
umberto[at]radiobandalarga.it

Alles Paletti A Berlino è nata RBL BRL Consigli di lettura dal Ponte sulla Dora Bounce FM pres. Space Off live + Filippo Zenna Alles Paletti