Radio Banda Larga
social networksRBL su FacebookRBL su TwitterRBL su Instagram

Before we Bounce with Samuele Pagliai

di Stefania Vulpi
Before we Bounce with Samuele Pagliai - Radio Banda Larga

Il 13 ottobre Bounce FM porta il capoluogo toscano a Torino con il groove di Samuele Pagliai, resident del party fiorentino Lattexplus dal 2013. Dj eclettico e attento ricercatore di gemme musicali, negli ultimi anni ha potuto condividere la consolle con maestri della scena house internazionale come Joe Claussell, Moodymann, Marcellus Pittman e molti altri. I suoi set imprevedibili e multiformi riflettono accuratamente il suo gusto personale che nel 2017 lo porta a fondare anche l'etichetta Angis Music.

In vista del party di sabato Samuele ci porta nel suo personale universo sonoro con una selezione di 10 pezzi uno più bello dell'altro, che viaggiano dalle melodie bossa del lontano Brasile alla deep house di Larry Heard, ciascuno dei quali raccontato dalla storia che lo accompagna.


Jorge Ben - Menina Mulher De Pele Preta (1974)



"Lavoravo nel magazzino della Contempo Records di Via De Neri quando mi fecero sentire per la prima volta "A Tábua De Esmeralda" e "Fôrça Bruta" di Jorge Ben Jor. Non sapevo niente di musica brasiliana ma fu amore al primo ascolto e da quel momento non ne ho potuto più fare a meno. Questa è una delle mie preferite in assoluto del genio di Rio De Janeiro."


Foreal People - Love Begins With You (Instrumental) (1981)



"Lo scorso Luglio suonavo ad un evento a Reggio Emilia insieme ai The Grasso Brothers quando ad un certo punto li sentii sparare una mina funk mid-tempo anomala, un pezzo con gran tiro da club ma con aurea drammatica e un po' maligna. Se fossi nato in quel periodo scriverei una lettera al registra di Blacula, celebre film horror Blaxploitation, per fargliela inserire nella colonna sonora!"


Pebbles - Slip Away (1987)



"Ho trovato questo disco in uno stock che acquistai da un dj attivo verso la fine degli anni 80 e sinceramente lo stavo anche per rivendere fino a che non sono incappato in questo pezzo. Gli accordi sono magici e lo rendono così morbido che si può ascoltare all'infinito."


The Holy Ghost Inc. - Walk On Air (Sun & Moon Mix) (1990)



"Un classico del Loft di David Mancuso! Ho cercato una copia originale per anni fino a che non è saltata fuori da una scatola di Rock al mercatino delle pulci che c'è ogni tanto sotto Porta San Frediano. Ci guardai per caso dentro quella scatola ma da quel momento controllo anche le sezioni di Heavy Metal, non si sa mai!"


Special Touch - Garden Of Life (1991)



"Brano stupendo incluso in una compilation di Sonar Kollektiv che presi a Londra qualche anno fa da Vinyl Junkies. Qualcuno ristampi l'omonimo album perchè è un capolavoro."


Larry Heard - Carla's Dance (1995)



"Che dire qua, uno dei miei pezzi preferiti del mio producer preferito! Solo Larry Heard riesce ad includere tutti i generi che amo in un'unica e personale concezione di musica elettronica. Sceneries Not Songs - Volume Tu è il suo secondo album da solista e richiede un ascolto attento da inizio a fine per accedere ai meccanismi della sua mente geniale."


Chris Gray - Sweetness You Bring (2000)



"Se mi chiedessero di definire il genere Deep House con un brano forse sceglierei questo. La mia copia adesso è abbastanza consumata perchè quando iniziai a fare i primi warm up al Tabasco, club piccolo e oscuro di Firenze ormai chiuso, era sempre in borsa."


Tony Allen - Ole (Moritz Von Oswald Remix) (2007)



"Dieci minuti di puro godimento. In termini di sound design i signori Moritz Von Oswald e Mark Ernestus sono fra i miei preferiti di sempre e il loro interesse nel collaborare con musicisti appartenenti alla scena reggae, dub e afro mi ha sempre affascinato."


R.H.X - Xtension (From My Mind To Yours) (2015)



"Oscuro pezzo di Richie Hawtin scoperto durante una sessione pomeridiana con Dagdrom, amico di vecchia data che gestisce la label techno Sublunar Records. È partito per caso dalla sua chiavetta usb e gli ho chiesto subito cosa fosse, adesso non vedo l'ora di suonarlo!"


Spiral Deluxe - Let It Go (2018)



"Chiudo con un disco uscito recentemente ma che è destinato a rimanere nella storia. A quanto pare l'idea di fondere l'esperienza del dj con quella dei musicisti sta prendendo sempre più campo sotto forma di jam session e questo progetto che include Gerald Mitchell, Jeff Mills, Kenji Hino e Yumiko Ohno è una dimostrazione straordinaria di cosa ne può venir fuori."


Samuele suonerà sabato 13 ottobre al Bunker. A scaldare il dancefloor prima di lui ci sarà Nader, resident di Bounce FM.

Alles Paletti A Berlino è nata RBL BRL Consigli di lettura dal Ponte sulla Dora Bounce FM with Samuele Pagliai Alles Paletti